Marta Graziolino

martagraziolino

Marta Graziolino è nata a Torino nel 1976. 
Ha studiato con G. Bosio diplomandosi in Arpa moderna presso il Conservatorio G. Verdi della sua città nel 1997.
Nel 2002 ha conseguito il Diploma di Arpa rinascimentale e barocca con Mara Galassi presso la Civica Scuola di Musica di Milano.
Dal 2002 al 2004 ha studiato con E. Ferré presso il Conservatoire National Supèrieur de Lyon e nel 2003 ha frequentato il “Laboratorio di ricerca permanente sulla musica italiana del XVII° secolo” tenuto da R. Gini presso l’ Accademia Gaffurio di Lodi.
Nel ’92 e ’94 ha seguito i corsi estivi con F. Pierre a Budrio, nel ’97 e ’98 quelli di Urbino con M. Galassi e nel 2004 ha seguito una masterclass con H. Smith a Milano.
Ha vinto per due anni consecutivi il Primo Premio di categoria al Concorso Internazionale Rovere d’oro di San Bartolomeo (IM) e le è stato assegnato il premio A. Cuneo dal Conservatorio G. Verdi di Torino quale miglior diploma dell’anno 1997.
Presso lo stesso Conservatorio ha tenuto un seminario sull’arpa a tre registri nell’anno 2005/2006, sull’arpa a movimento semplice nell’ anno 2006/2007 e su C. Bochsa nell’anno 2007/2008.

Si dedica allo studio e all’esecuzione del repertorio medievale, rinascimentale, barocco e classico su copie di strumenti a uno, due, tre registri e a movimento semplice.
Lavora stabilmente con Europa Galante (F. Biondi), Accademia Bizantina (O. Dantone), La Venexiana (C. Cavina), Academia Montis Regalis (A. de Marchi), Cantica Symphonia (G. Maletto), Tetraktys (K. Boeke), La Fonte Musica (M. Pasotti), Balthasar-Neumann Ensemble (T. Hengelbrock), La Divina Armonia (L. Ghielmi), La Scintilla (A. Pesch).

Suona occasionalmente con: Bach Collegium Japan, Freiburger Barochorchester, Stavanger Symphony Orchestra, Den Norske Opera&Ballet di Oslo, Orchestra Giovanile Cherubini, Cappella della Pietà dei Turchini, Le Poème Harmonique, Cantar Lontano, Daltrocanto, Micrologus, Orchestra Barroca Sevilla, Odhecaton, Auser Musici e altri.


Ha effettuato più di 40 registrazioni per Decca, Harmonia Mundi, Opus111, Naive, K617, Chandos, Glossa, Amadeus, ORF, Ramèe, BIS, Dynamic, Stradivarius, Symphonia, Micrologus/Belreguardo, Olive Music/Et’cetera.