AddThis Social Bookmark Button
Home Accademia d'Arcadia Audio
Strozzi udite audio

Barbara STROZZI (1619 – 1677)
Udite amanti - L’Eraclito amoroso (Cantate, arie e duetti Op. 2, Venezia, Angelo Gardano, 1651)


musicBarbara Strozzi Udite amanti

Silvia Frigato soprano
Accademia d’Arcadia (con strumenti d'epoca)



Udite amanti

Udite amanti la cagione, oh Dio,
ch'a lagrimar mi porta:
nell'adorato e bello idolo mio,
che sì fido credei, la fede è morta.
Vaghezza ho sol di piangere,
mi pasco sol di lagrime,
il duolo è mia delizia
e son miei gioie i gemiti.
Ogni martie aggradami,
ogni dolor dilettami,
i singulti mi sanano,
i sospir mi consolano.
Ma se la fede negami
quell'incostante e perfido,
almen fede serbatemi
sino alla morte, o lagrime!
Ogni tristezza assalgami,
ogni cordoglio eternisi,
tanto ogni male affliggami
che m'uccida e sotterrimi.